Edizione Straordinaria: recuperiamo il teatro perduto!

I recuperi degli spettacoli delle stagioni della rete Patric  

Dal 24 giugno al 1 luglio (con due appuntamenti “extra” il 12 e 20 luglio), i recuperi degli spettacoli delle stagioni della rete Patric: Teatro Alfieri Asti, Spazio Kor, Teatro Degli Acerbi, Teatro Di Dioniso e Mon Circo, in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo.
Un ricco cartellone condiviso permetterà di godere di molti degli spettacoli che a causa della pandemia non sono andati in scena nell’ultimo anno e alcune anteprime della prossima edizione del Festival Asti Teatro.

 

I recuperi della stagione OLTRE

GRAND MOTHER    24 giugno dalle ore 19 alle 22 – Spazio Kor

QUESTO LAVORO SULL’ARANCIA    24 giugno ore 21.30  – Teatro Alfieri

TABÙ – Ho fatto colazione con il latte alle ginocchia   30 giugno ore 20 – Spazio Kor 

Il programma completo

Giovedì 24 giugno

Dalle 19 alle 22 – Spazio Kor

“Grand Mother”

concept, ideazione e scultura Vincenzo Schino

cura drammaturgica e spaziale Marta Bichisao e Ivan Schiavone

sound design Federico Ortica

produzione Opera Bianco

Ore 21,30 – Teatro Alfieri (fuori abbonamento)

“Questo lavoro sull’arancia”

di Marco Chenevier

con Marco Chenevier e Alessia Pinto

produzione Aldes e Tida

Venerdì 25 giugno

Ore 18 – Teatro Alfieri

“Abattoir Blues”

di e con Luigi Ciotta

regia di Adrian Schvarzstein

produzione Art

Ore 20,30 – area pedonale di Piazza Alfieri
(ingresso libero con prenotazione obbligatoria)

“Sic transit”

di Giorgia Russo e Alessandro Maida

con Alessandro Maida

MagdaClan

Ore 22 – cortile del Michelerio (fuori abbonamento)

“Maratona di New York”

di Edoardo Erba

con Fiona May e Luisa Cattaneo

regia di Andrea Bruno Savelli

produzione Teatrodante Carlo Manni, coproduzione Todi Festival 2018

Sabato 26 giugno

Ore 18 (in replica alle 22) – Spazio Kor

“Hot, chiamate in attesa”

Collettivo Talia’s Machine

con Giulia Mancini, Marta Chiara Amabile, Miriam Podgornik,
Riccardo Dal Toso, Rossella Fava e Viola Lucio,
drammaturgia Rossella Fava, Viola Lucio e Chiara Tomei

regia Clio Saccà

produzione Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro

spettacolo vincitore Premio Scintille 2019

Ore 19.45 – Teatro Alfieri

“Rigoletto. La notte della maledizione”

Marco Baliani e i Filarmonici di Busseto

musiche di Verdi, Rota e Chiacchiaretta

produzione Società dei Concerti di Parma
in collaborazione con Teatro Regio di Parma

Domenica 27 giugno

Ore 18 – Teatro Alfieri (fuori abbonamento)

“Yes land”

con Giulio Lanzafame

regia Giulio Lanzafame e Olivier Delamare

ideazione Giulio Lanzafame e Riccardo Strano

produzione Compagnia ONARTS – Cordata F.O.R.

Ore 22 – cortile del Michelerio

“Gerico Innocenza Rosa”

con Valeria Solarino

scritto e diretto da Luana Rondinelli

produzione Teatro Stabile d’Abruzzo, Savà srl e Stefano Francioni Produzioni

prima nazionale

Lunedì 28 giugno

Ore 18 (in replica alle 22) – Spazio Kor

“Presente!”

Chièdiscena

con Davide Albanese, Diego Delfino, Marcella Faraci, Giorgia Forno,
Carlo Golinelli, Giuseppe Monastra, Michele Onori, Martina Scordino

testo e regia collettiva della compagnia

spettacolo vincitore Premio Scintille 2020.

Ore 20 – Diavolo Rosso

“Tender – Spartito dissonante per una Drag Queen”

Ava Hangar

regia, creazione e interpretazione di Riccardo Massidda

produzione Fabbrica C – Cordata F.O.R.

Ore 22 – cortile del Michelerio

“L’alfabeto delle emozioni”

di e con Stefano Massini

produzione Savà

Martedì 29 giugno

Ore 20 – area pedonale di Piazza Alfieri
(ingresso libero con prenotazione obbligatoria)

“To bee Queen”

con Lola Ruiz

Cie Lady Cocktail

Ore 22 – Teatro Alfieri

Extraliscio in concerto

“È bello perdersi – tour d’Italie”

con Mirco Mariani (voce e chitarra), Moreno Conficconi (voce, clarinetto e tastiere)
e Mauro Ferrara (voce) e con Alfredo Nuti (chitarra e basso), Enrico Milli (tromba e fisarmonica),
Roberto Forti (batteria) e Fiorenzo Tassinari (sassofono)

produzione International Music and Arts

Mercoledì 30 giugno

Ore 20 – Spazio Kor

“Tabù – Ho fatto colazione con il latte alle ginocchia”

Di e con Roberto Scappin e Paola Vannoni

Produzione Quotidiana.com

prima regionale

Ore 22 – cortile del Michelerio

“Uno spettacolo divertentissimo che non finisce con un suicidio”

con Lodo Guenzi

di Borghesi-Guenzi-Parisi-Salvatori

regia Nicola Borghesi

Infinito Teatro – Argot Produzioni

Giovedì 1 luglio

Ore 20 – Spazio Kor (fuori abbonamento)

“La Gloria”

di Fabrizio Sinisi, con Alessandro Bay Rossi, Dario Caccuri e Marina Occhionero

regia di Mario Scandale

La Corte Ospitale

anteprima

ore 22 al Teatro Alfieri

“The Black Blues Brothers”

di Alexander Sunny

con Ali Salim Mwakasidi, Bilal Musa Huka, Peter Mnyamosi Obunde,
Rashid Amini Kulembwa e Seif Mohaed Mlevi

Circo e Dintorni

Dal 25 giugno al 1 luglio – Diavolo Rosso (ingresso libero con prenotazione obbligatoria)

Laboratorio “Racconto e racconti: Barbonaggio Teatrale fra i popoli”

con Ippolito Chiarello

Teatro di Dioniso

Lunedì 12 luglio

Ore 21.30 – cortile del Michelerio

“La lettera” (fuori abbonamento)

con Paolo Nani

di Paolo Nani e Nullo Facchini

regia Nullo Facchini

produzione Agidi

Mercoledì 20 luglio

ore 21.30 – cortile del Michelerio (fuori abbonamento)

“Maqroll. Gabbiere”

liberamente ispirato ai romanzi di Alvaro Mutis

con Federico Sirianni (voce, canzoni, narrazioni, chitarra e pianoforte), Raffaele Rebaudengo (viola e tastiere), Filippo FiloQ Quaglia (sequenze, basso)

regia Sergio Maifredi

produzione Teatro Pubblico Ligure

 

 

BIGLIETTI:

20 euro (ridotto 15 euro) Maratona di New York (fuori abbonamento);

15 euro (12 euro ridotto) per Rigoletto, Gerico Innocenzo Rosa, L’alfabeto delle emozioni, Extraliscio, Uno spettacolo divertentissimo…, La Gloria (fuori abbonamento), The Black Blues Brothers;

10 euro (8 euro ridotto, 5 euro gruppi) per Grand mother, Questo lavoro sull’arancia (fuori abbonamento), Abattoir blues, Hot, Presente, Tender, Tabu, La lettera (fuori abbonamento), Maqroll-Gabbiere (fuori abbonamento).

Yes Land (5 euro speciale famiglie-fuori abbonamento).

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria per To bee queen, Sic transit e laboratorio Barbonaggio Teatrale.

Per chi già possiede i biglietti degli spettacoli “Maratona di New York” e “Questo lavoro sull’arancia”, i tagliandi restano validi per le nuove date. Una nuova numerazione del posto verrà assegnata la sera dello spettacolo.

ABBONAMENTI:

96 euro abbonamento a 12 spettacoli

25 euro abbonamento a 5 spettacoli per Under 20

Per informazioni e prenotazioni: biglietteria del Teatro Alfieri (Tel. 0141/399057-399040), aperta a partire da lunedì 7 giugno dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17, e durante la rassegna anche nei giorni feriali a partire dalle 15. Sarà possibile acquistare i biglietti anche nei luoghi di spettacolo un’ora prima dell’inizio.

Per il laboratorio di Barbonaggio Teatrale, gratuito e riservato a massimo 10 persone, prenotazioni obbligatoria a info@teatrodidioniso.it oppure 328.4592121 dal lunedì al venerdì.