Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il colloquio 27.03

27 Marzo | 21:00 - 22:30

IL COLLOQUIO 27.03

27 marzo ore 21

CREDITS

Progetto e regia Eduardo Di Pietro
Con Renato Bisogni, Alessandro Errico, Marco Montecatino
Aiuto regia Cecilia Lupoli
Costumi Federica Del Gaudio
Produzione Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini
Foto di Malì Erotico
Residenza per artisti nei territori – Teatro Due Mondi, Faenza

Lo SPETTACOLO sarà ONLINE sulla piattaforma ZOOM.
La partecipazione allo spettacolo è gratuita.

PER PARTECIPARE ALLO SPETTACOLO
invia una mail alla mail  a info@spaziokor.it
oppure un messaggio Whatsapp al numero 3887212317.

Sabato 27 marzo alle 21, in diretta Zoom, si terrà l’incontro con il Collettivo lunAzione sullo spettacolo “Il Colloquio 27.03”, originariamente previsto nel cartellone della stagione.

 

“Vorremmo parlare di quello che c’è dietro alla preparazione di questo testo – spiega la compagnia – ma soprattutto quello che abbiamo vissuto nell’ultimo anno e che ha avvicinato gli attori ai loro personaggi più di ogni altra nemesi: una continua attesa, un perenne stato di congelamento del tempo del teatro che non ci permette di avanzare e ci lascia ormai da un anno nel limbo.

Il Colloquio si ispira al sistema di ammissione ai colloqui periodici con i detenuti presso il carcere di Poggioreale, Napoli. Tre donne, tra tanti altri in coda, aspettano stancamente l’inizio degli incontri con i detenuti. Portano oggetti da recapitare all’interno, una di loro è incinta: in maniera differente, desiderano l’accesso al luogo che per ognuna custodisce un legame.
In qualche modo la reclusione viene condivisa all’esterno dai condannati e per le tre donne, che se ne fanno carico, coincide con la stessa esistenza: i ruoli maschili si sovrappongono alle vite di ciascuna, ripercuotendosi fisicamente sul corpo, sui comportamenti, sulle attività , sulla psiche. Nella loro realtà, la detenzione è una fatalità vicina – come la morte, – che deturpa l’animo di chi resta.”

Questa l’introduzione a Il Colloquio.
Le protagoniste Pina, Annarella e Maria Assunta, sono immerse in una dimensione di attesa infinita, dove l’orario è fermo alle sei e mezza.
Alla loro attesa, l’emergenza sanitaria ha accostato quella della compagnia.
Il Colloquio [27.03] raccoglie clip della pièce e momenti di conversazione online con i suoi autori.

Dopo mesi e mesi di stop generalizzato, cosa attende, a cosa tende il gruppo di lavoro? Forse al ritorno in scena de Il Colloquio, programmato per il 27 marzo 2021.
Del resto la riapertura dei teatri cade proprio quel giorno.
Si celebra persino la Giornata Internazionale del Teatro.

Non può essere un caso.
Il 27 marzo riassume le nostre aspettative. Ci salva dal vuoto. Simboleggia il nostro accesso al colloquio.

Allo stesso tempo, con la sospensione degli incontri in carcere a marzo 2020, in tutta Italia si sono scatenate proteste fuori e dentro gli istituti di pena.
Per la sicurezza sanitaria, si è approfondito il solco che separa l’interno e l’esterno, con un’inedita sofferenza dei legami spezzati.

Attraverso il lavoro d’indagine e le interviste preliminari alla realizzazione de Il Colloquio, conosceremo le donne che vivono o hanno vissuto sulla propria pelle l’esperienza della fila. E proveremo a comprendere l’attuale e condivisa declinazione dell’attesa.

INGRESSO LIBERO

Per partecipare invia una mail alla mail  a info@spaziokor.it
oppure un messaggio Whatsapp al numero 3887212317.

Lo spettacolo sarà online sulla piattaforma ZOOM.
La partecipazione allo spettacolo è gratuita.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Per info:  info@spaziokor.it oppure 3887212317 

Dettagli

Data:
27 Marzo
Ora:
21:00 - 22:30
Categorie Evento:
,

Organizzatore

Spazio Kor
Telefono:
3887212317
Email:
info@spaziokor.it
Sito web:
www.spaziokor.it

Luogo

LIVE su ZOOM
Sito web:
http://zoom.us